Spotify: nuovi album solo per i membri premium?

Spotify, colosso del settore dello streaming musicale, sembra pronto a fare marcia indietro su una delle sue principali politiche aziendali, ovvero rendere tutta la musica disponibile a tutti i membri, gratis e premium.

Durante alcune contrattazioni con dei rappresentanti di alcune case musicali, Spotify AB, sembra aver accettato un contratto che limita alcune nuove release ai soli utenti premium.

Spotify stava gia`affrontando un periodo difficile, visto che alcuni grandi nomi hanno di recente boicottato il noto servizio di streaming, concedendo esclusive con altri servizi, come apple music, riducendo la crescita utile di Spotify.

Il modello freemium di Spotify ha retto per molto tempo, e continuera`nel tempo, la discrepanza fra servizi premium e free potrebbe diventare sempre piu`ampia.

 

 

Fonte: The Verge

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: