Prepariamoci per un aumento di più del 10% sul prezzo degli SSD

Che i prezzi degli SSD stiano aumentando in maniera esponenziale non è una novita, ma nell’ultimo periodo le cose sono peggiorate. Stando agli analisti di DRAMeXchange,nel primo trimestre del 2017 il prezzo di acquisto degli SSD è aumentato di circa il 20%. Questo nuovo aumento è causato principalmente dalla scarsezza della memoria NAND Flash che serve per produrre gli SSD in modo da soddisfare tutta la richiesta.  Gli analisti continuano scrivendo che nel secondo trimestre i prezzi continueranno a salire, ma in misura minore. Il research manager di DRAMeXchange, Alan Chen, sostiene che i prezzi siano aumentati non solo  perchè i produttori di SSD stanno facendo scorte di memorie NAND, ma anche perchè la richiesta di memorie flash per gli smartphone è aumentata. Stando a Chen, questo aumento condizionerà il mercato notebook perchè se è vero che  i clienti nei notebook preferiscono gli SSD rispetto agli Hard Disk tradizionali,  i produttori non ne aumenteranno le capacità di archiviazione che resteranno sui 128/256 GB.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: