Guida mensile all’acquisto dei processori. (Aprile 2017)

Perché una guida all’acquisto dei processori?


Scegliere un processore per il proprio PC, da ufficio, da gaming o da editing che sia, è una scelta importante e va ponderata con attenzione.

Ogni tipologia di processore ha caratteristiche, prezzo e utilizzi differenti! 

Se non hai tempo per valutare tutte le opzioni, non ti preoccupare! Sono qui per aiutarti a scegliere al meglio il tuo futuro acquisto, dopo diversi anni passati “nel giro” e una costante informazione sull’argomento “configurazioni”. (Spoiler : a breve dovrebbe uscire qualcosa che troverete veramente utile a riguardo, realizzato da me, Sclafus e Daniel)

Basta introduzioni, passiamo al sodo e vediamo i processori che vi consiglio questo mese!

Trovate tutte le componenti proposte nei link alla fine delle tabelle, con link specifico che vi ricondurrà ad Amazon.

ATTENZIONE : essendo una guida MENSILE mi riferirò ai prodotti più recenti in assoluto, in questo caso  Kaby Lake e Ryzen , in ordine di prezzo e di componente migliore.

Qualora non siate in possesso di un account Amazon Prime, potete approfittare di un mese gratuito.


INTEL e i suoi Kaby Lake

Partiamo da casa Intel, che per anni ha prodotto quelli che sono definiti “I top di gamma” per gaming, rendering e server.

I modelli “K” sono i modelli sbloccati, ovvero sottoponibili ad overclock per l’incremento delle prestazioni.

I processori k devono avere un altro dissipatore, comprato a parte, per le operazioni di overclock.

Ogni processore Intel è fornito di un dissipatore stock con pasta termica pre applicata.

Intel dispone di una gamma più ampia di modelli, partendo da prezzi bassi (68-150) per prestazioni ridotte, passando per fascia medio alta(200-250), e attestandosi sull’alta con gli i7 sbloccati (300+). Ogni processore Intel è fornito di un dissipatore stock con pasta termica pre applicata.

Per delle prestazioni di tutto rispetto, questo mese vi consiglio l’i5 7500, tra tutti quello con il più alto rapporto di qualità-prezzo e longevità, tra i modelli proposti. Attualmente il mercato è tendente all’ottimizzazione per Intel.


Intel Pentium G4560

 Intel Core i3 – 7100

Intel Core i5 – 7500

Intel Core i5 7600k

Intel Core i7 – 7700k

Frequenza (Mod. Turbo)

3.5 GHz

Frequenza (Mod. Turbo)

3.9 GHz

Frequenza (Mod. Turbo)

3.4 (3.8) GHz

Frequenza (Mod. Turbo)

3.8 (4.2) GHz

Frequenza (Mod. Turbo)

4.2 (4.5) GHz

Cores (Thread)

2 (4)

Cores (Thread)

2 (4)

Cores (Thread)

4 (4)

Cores (Thread)

4 (4)

Cores (Thread)

4 (8)

Socket

LGA 2011

Socket

LGA 1151

Socket

LGA 1151

Socket

LGA 1151

Socket

LGA 1151

Consumo (W)

54

Consumo (W)

51

Consumo (W)

65

Consumo (W)

91

Consumo (W)

91

Supporto alle memorie RAM

DDR4-2400, dual-channel

Supporto alle memorie RAM

DDR4-2400, dual-channel

Supporto alle memorie RAM

DDR4-2400, dual-channel

Supporto alle memorie RAM

DDR4-2400, dual-channel

Supporto alle memorie RAM

DDR4-2400, dual-channel

GPU Integrata

HD Graphics 610

GPU Integrata

HD Graphics 630

GPU Integrata

HD Graphics 630

GPU Integrata

HD Graphics 630

GPU Integrata

HD Graphics 630

Cache (L1/L2/L3)

2x 64KB, 2x 256KB, 3MB

 Cache (L1/L2/L3)

2x 64KB, 2x 256KB, 3MB

 Cache (L1/L2/L3)

4x 64KB, 4x 256KB, 6MB

 Cache (L1/L2/L3)

4x 64KB, 4x 256KB, 6MB

 Cache (L1/L2/L3)

4x 64KB, 4x 256KB, 8MB

ACQUISTALO QUI ACQUISTALO QUI ACQUISTALO QUI ACQUISTALO QUI ACQUISTALO QUI

 


AMD e i suoi RyZen

Dal lato AMD abbiamo i nuovissimi Ryzen, attualmente in due fasce, 5 e 7, e diretti competitori di Intel.

Ryzen è per ora su una fascia di prezzo più alta (Da 200 fino a 500 euro), mantenendo tuttavia una capacità ottima non solo in game, ma anche nelle attività di rendering di programmi “pesanti” come After Effects e Premiere, in combo con GPU e RAM. Deve ancora uscire la terza fascia, quella bassa, della nuova serie di RyZen. Benché esistano già 6 modelli di RyZen, mi sento personalmente di indirizzarvi verso solo due modelli, i migliori attualmente per il rapporto qualità-prezzo. 

Lascio a voi la scelta, in base al vostro budget, su quale prendere, in quanto entrambi OTTIMI PRODOTTI.

Il 1700 è il primo della fascia 7 di Ryzen, tuttavia non si distacca eccessivamente dai due modelli superiori e garantisce ottime prestazioni. Sconsiglio l’acquisto del 1700x e del 1800x in quanto molto più costosi e non molto superiori in quanto a prestazioni. Qualora vogliate comprarli comunque, li trovate rispettivamente qui e qui.

Il 1600, in risposta al 1600X, è utilizzabile con il dissipatore stock e comunque sottoponibile ad overclock fino a 3.6 GHz, garantendo una longevità notevole.

Sono presenti anche i modelli 1400 e 1500x, che tuttavia trovo non al meglio delle loro prestazioni, considerato anche lo stacco di poco prezzo rispetto al 1600. (20-40 euro)

Inoltre i processori Ryzen sono TUTTI già sbloccati e pronti all’overlock, a prescindere dal modello, cosa assente nei modelli Intel non “k”.


AMD RYZEN 5 1600

AMD RYZEN 7 1700

 Frequenza (Mod. Turbo) 

3.2 (3.6) GHz

 Frequenza (Mod. Turbo)

3.0 (3.7) GHz

 Cores (Thread)

6 (12)

 Cores (Thread)

8 (16)

 Socket

AM4

 Socket

AM4

 Consumo (W)

65

 Consumo (W)

65

 Supporto alle memorie RAM

DDR4-2400, dual-channel (+OC)

 Supporto alle memorie RAM

DDR4-2400, dual-channel (+ OC)

 Cache (L1/L2/L3)

576KB/3MB/16MB

 Cache (L1/L2/L3)

768KB/4MB/16MB

 UNLOCKED  UNLOCKED
ACQUISTALO QUI ACQUISTALO QUI

Per il mese di Aprile questi sono i miei consigli per gli acquisti riguardo i processori. Ho passato diverse ore a controllare benchmark e consultare video di youtuber veramente esperti come LinusTechTips per arrivare a queste conclusioni, quindi posso assicurarvi che siano solo le migliori disponibili e le più argomentate con altri “nerd da guerra” molto preparati.

Per qualsiasi informazione o eventuale correzione, potete contattarmi sulla mia pagina Facebook personale o su quella di GeekBerry.

Thanatos

Sono Thanatos. Sono un gamer dal lontano 1999, quando giocai per la prima volta ad Age Of Empires su un pc con Windows 95, in grembo a mio padre. Ad oggi sono uno studente di antropologia e mi diletto nello scrivere articoli e realizzare video. Puoi trovarmi ogni settimana sul mio canale : https://www.youtube.com/c/ThanatosPlace

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: