Call of Duty WWII: Il team di ricerca ha studiato la Seconda Guerra Mondiale per due anni e mezzo!

Dopo la conferma ufficiale di Call of Duty World War II da parte di Sledgehammer Games due giorni fa, l’apertura del sito ufficiale con un countdown che segna il giorno 26 aprile (data scelta dagli sviluppatori per rivelare il gioco) e dopo il leak delle tre immagini del gioco, sull’account Twitter di Sledgehammer Games e` apparso un video.

In questo video (girato di fronte al Churchill War Rooms, un importante Bunker usato da Churchill per pianificare la controffensiva Alleata alle forze dell’Asse durante la Seconda Guerra Mondiale) il Co-Founder dello studio, Michael Condrey spiega che il team di ricerca ha studiato per oltre due anni e mezzo la Seconda Guerra Mondiale girando in lungo e in largo tutta l’Europa e il Mondo per cercare di rendere il gioco il più Storicamente accurato possibile. Il video, sembra dunque farci capire che il gioco non sara incentrato solo sulle battaglie Europee ma ci saranno battaglie su tutti i fronti in cui si e` combattuta la guerra.

Naturalmente per il momento non si sa nulla di preciso, ma non ci resta che attendere mercoledì 26 aprile alle 19:00 per avere più dettagli.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: